Contatti

Eksponati 01%20%28custom%29

Etnologia

La sezione di etnologia si occupa della ricerca, della raccolta e della conservazione degli oggetti museali di carattere etnologico riferibile al campo della cultura popolare tradizionale e dello stile di vita nel Goriziano. La sezione nacque come reparto indipendente grazie all’attività di Ludvik Zorzut, primo direttore del museo, e grazie alla fondazione, nel 1952, dell’archivio di Nova Gorica.

Eksponati 02 (Custom)

La sezione conserva una ricca raccolta di oggetti della tradizione popolare, utensili agricoli, mobili, cassapanche e capi di vestiario. Conserva inoltre una collezione di oggetti etnologici contemporanei e della cultura popolare del XX secolo, la collezione di maschere e altre attrezzature carnevalesche, nonché una ricca raccolta di materiali legati alla viticoltura. Il lavoro si basa sulla ricerca delle tradizioni artigianali locali: la falegnameria a Solkan (Salcano), le fucine dei fabbri di Lokovec, la produzione di mastelli a Lokve, la calzoleria a Miren (Merna), l’edilizia di Renče, l’eredità delle Alessandrine di Prvačina e altri lavori tradizionali come ad esempio i carrettieri di Lokavec.

Eksponati 07 (Custom)

Accanto a ciò ha preso progressivamente forma, in collaborazione con le comunità locali, una rete di ecomusei che si occupano della gestione e della cura dei beni e arricchiscono l’offerta culturale e turistica della regione. Nell’ambito del lavoro etnologico è molto importante la collaborazione con i collezionisti privati che desiderano valorizzare le proprie raccolte mettendole a disposizione del pubblico. La sezione conserva anche un ricco archivio fotografico e audiovisivo.